viboonline.it ed i suoi partner utilizzano cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego.

Fai una donazione

Amount:

Statistiche

Abbiamo 53 visitatori e nessun utente online

Condividi

Peperoni con la mollica
Ingredienti:

  • 600 gr di peperoni misti
  • 80 gr di pane grattugiato
  • 3 cucchiaini di capperi sott'aceto o sotto sale
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di aceto
  • olio
  • sale e pepe

Lavate i peperoni e fateli abbrustolire in forno su una teglia rivestita di carta forno a 200° per 30 minuti circa, girandoli spessissimo in modo che cuociano uniformemente da tutti i lati (sono pronti quando risulteranno appassiti).
Toglieteli dal forno e metteteli a riposare in un sacchetto per alimenti per 30 minuti, poi spellateli e tagliateli a losanghe.
In una padella, senza l'aggiunta di grassi, fate tostare il pane grattugiato.
In un altro tegame in abbondante olio (io non ne ho messi solo 4 cucchiai e probabilmente ha influito sul colore finale del pane grattugiato che era un pò anemico) fate rosolare l'aglio in camicia ed i capperi (dissalati se usate quelli sotto sale). Aggiungete anche i peperoni e dopo due minuti anche il pane abbrustolito. Quindi salate e pepate e lasciate insaporire qualche minuto. Aggiungete infine l'aceto, fate evaporare e spegnete il fuoco.
Servite freddi.
Li abbiamo assaggiati ancora tiepidi e non erano male....una volta raffreddati però erano sicuramente più gustosi perchè i sapori si sono amalgamati perfettamente.

comments
LeoneBanner AlexsitiwebLeonedestra

viboonline

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Tutti hanno diritto di manifestare il proprio pensiero con la parola, lo scritto ed ogni altro mezzo di diffusione. (Art. 21 della Costituzione). L' autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini presenti nel blog sono molto spesso prelevate da internet e quindi valutate di dominio pubblico. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e provvederò prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate, scusandomi anticipatamente per il disturbo arrecato.